Crea sito

La Pazienza Del Ragno

un altro bel romanzo con protagonista montalbano

Andrea Camilleri
La pazienza del ragno
EDIZIONE: Sellerio – 2004
COLLANA: La Memoria
PRIMA EDIZIONE: Sellerio – 2004
PAGINE: 255

Presentazione del libro

Può un omo, arrivato oramà alla fine della sò carriera, arribbillarsi a uno stato di cose che ha contribuito a mantiniri?”

Il commissario Montalbano sente il peso degli anni. E della solitudine. Si intenerisce, mentre cerca le parole e i gesti che lo nascondano agli altri; le parole che facciano barriera. Nella malinconia e negli addolcimenti pudichi di una maturità giunta quasi al consuntivo, importa l’integrità di un individuo normale e non l’eccezionalità di un eroe; un uomo i cui adempimenti dell’ufficio mettono in rapporto con la falsità politica, con la personale ricerca della franchezza, e con l’accertamento della verità.

La pazienza del ragno è un giallo anomalo. Senza delitto e spargimenti di sangue. A meno che delitto cruento non venga considerato lo splendore di vite costrette a consumarsi e a sprecarsi nell’odio. Nell’attesa di una catarsi che, accompagnata dalla solidale compassione del commissario, metta in calma le coscienze nel gioco delle parti.

Era solo un omo che aviva un pirsonale criterio di giudizio supra a ciò che era giusto e ciò che era sbagliato. E certe volte quello che lui pinsava giusto arrisultava sbagliato per la giustizia. E viceversa. Allura, era megliu essiri d’accordo con la giustizia, quella scritta supra i libri, o con la propia cuscenza?”

Siti per comprare il libro

prezzo amazonpassione per i libriprezzo mondadoriprezzo libraccioprezzo ebayprezzo ibsprezzo feltrinelliprezzo libreria universitaria

scopri altro materiale di narrativa gialla

ajax-loader