Crea sito

La Luna Di Carta

il nono romanzo sul commissario montalbano

Andrea Camilleri
La luna di carta
EDIZIONE: Sellerio – 2005
COLLANA: La Memoria
PRIMA EDIZIONE: Sellerio – 2005
PAGINE: 267

Trama del romanzo

Quann’era picciliddro, una volta sò patre, per babbiarlo, gli aveva contato che la luna ‘n cielu era fatta di carta. E lui, che aviva sempre fiducia in quello che il padre gli diciva, ci aviva criduto. E ora, maturo, sperto, omo di ciriveddro e d’intuito, aviva nuovamente criduto come un picciliddro a dù fìmmine […] che gli avivano contato che la luna era fatta di carta.”

Tra due donne forti e insidiose deve insinuarsi il commissario Montalbano: una estroversa, e di franca sensualità; l’altra segreta, e di morbosi ardori, capace di tutto. Si sgambettano a vicenda, le due donne, su scivolosi precedenti: che sono esche e trappole per il commissario. La verità non procura rimedio. Se non è vittoria è purtroppo vendetta. Rovinosa e tragica. Secca e asciutta nell’orrore.

Il commissario interloquisce con l’incipiente vecchiaia. Ricalibra le sue negligenze. Escogita ripari alle ruggini del tempo. Impara a convivere con l’ossessione della morte e dà udienza a passi ciechi che conducono al mistero di una casa nella quale, attorno ad un cadavere oscenamente composto, si impaludano e covano le acque putride di passioni irritabili e scenografiche.

Siti per comprare il libro

prezzo amazonprezzo ebayprezzo ibsprezzo libreria universitariaprezzo mondadoriprezzo feltrinellipassione per i libri

scopri tutti i libri del commissario Montalbano

ajax-loader