Crea sito

La Danza Del Gabbiano

il racconto migliore del commissario montalbano

Andrea Camilleri

La danza del gabbiano

EDIZIONE: SELLERIO – 2009

COLLANA: LA MEMORIA – 2009

Prima Edizione: Sellerio – 2009
Pagine: 271

 

Una bianca fiammata si accende sulla sppiaggia di primo mattino. Divampa il frullo convulso di un gabbiano che di sotto in su si avvita attorno al becco disperatamente e mette in danza gli spasimi della propria morte.

La danza del gabbiano fa perno sulla misteriosa scomparsa dal commissariato di Vigàta dell’ispettore Fazio; su cadaveri restituiti da pozzi trivellati in terre aspre e desolate; su esistenze nascoste e ambigue, passioni tristi e chiacchiere da cuscino; su un traffico di armi chimiche; e su una sedia vuota, chiusa in una stanza, tra strumenti di tortura, schizzi di sangue, tanfi di morte.

La storia è dura. Ma l’indagine è sottilmente umoristica. Montalbano contrasta le false evidenze con le sue false negligenze; inscena furfanterie e giochi d’astuzia. Lo aiutano anche Catarella, le insubordinazioni, le inadempienze burocratiche; e persino una passione amorosa, malinconicamente sofferta.

 

Puoi trovare questa e altre edizioni del libro anche su:

AMAZON | LIBRERIA UNIVERSITARIA

ajax-loader